mercoledì 28 agosto 2013

Uscire dai debiti è specialmente una questione mentale:la storia di Diego.

Uno dei nostri collaboratori più preziosi è Diego.Imprenditore del centro Italia qualche anno fa ha rischiato seriamente di fallire con i suoi due negozi di moda che purtroppo ha dovuto chiudere.
Ha avuto una richiesta di fallimento (che è riuscito ad annullare),14 decreti ingiuntivi con relativi atti di precetto ed una marea di visite e contatti con società di recupero crediti e studi legali.
Insomma un vero guerriero e reduce dal fronte.

Oggi vive serenamente con la sua società di export versi i paesi asiatici ed anche se risulta ancora segnalato in diverse banche dati è riuscito comunque ad andare avanti.

Diego,ma come caspita hai fatto ad uscirne?

E' stata indubbiamente dura,una battaglia di diversi anni.Oggi mantengo comunque quello spirito guerriero,da strada.E' stata una grande scuola di vita.Molto più utile rispetto a qualsiasi corso o laurea che uno possa fare.
E' stata una questione di pianificare tutto ed avere una precisa strategia alle spalle.Ad un certo punto non ho più lasciato nulla al caso.

Spesso mi dici che è stata una questione più mentale che economica..

Sicuramente.I soldi vanno e vengono,così come le opportunità ed in problemi.
Bisogna avere i nervi d'acciaio e riuscire a combattere su più fronti in una sola volta,senza farsi scoraggiare e senza pensare che non ci siano vie d'uscita.

Come hai fatto a reggere la pressione,con una richiesta di fallimento ed una marea di decreti ingiuntivi?

Ripeto è dura,non si tratta di una passeggiata.Avere l'ufficiale giudiziario che ormai ti conosce di nome oppure avere sempre paura di chi suonerà al campanello non è una bella vita ma bisogna comunque affrontare la realtà.
Bisogna crearsi una corazza sia fisica che mentale e sapere mantenere la calma in tutte le situazioni.All'inizio ero emotivo.Passavo da uno stato di rabbia ad uno di forte agitazione con ansia.Reagivo in maniera impulsiva ed ho compiuto molto errori a causa di questo.Poi ho imparato ad essere calcolatore,e pianificare quello che dovevo fare.Non reagivo immediatamente,ma prendevo tempo per analizzare la situazione.Quando ho ricevuto via posta la richiesta di fallimento non mi sono disperato subito.All'inizio ho avuto la tentazione di mettermi ad urlare ma poi con calma ho pensato a quello che potevo fare per uscire da questa situazione.Stessa cosa con tutti i decreti ingiuntivi.Ho smesso di pensare “questa è la fine” tutte le volte che aprivo la cassetta delle lettere.

E' per questo che la parte mentale è così importante?

Si assolutamente.Alla fine si tratta di una “guerra” tra te stesso e tra te ed i tuoi creditori.Devi trovare una soluzione per uscirne.E' inutile pensare di farla finita oppure di scappare,non risolverai i tuoi problemi in questa maniera.Anzi rischi solamente di danneggiare chi ti sta attorno.Devi imparare a sapere reagire nel modo giusto ad ogni situazione e specialmente non devi pensare al problema ma devi pensare a come uscirne.

Hai mai pensato di farla finita?

A volte ci ho pensato.Ma alla fine mi sono sempre chiesto “ ma ne vale la pena”?
Devo terminare la mia vita per dei problemi di soldi? Perchè devo fare soffrire altri per qualcosa che devo risolvere?
Devi uscire dalla mentalità della disperazione,quella ti frega e ti fa affondare.
Devi iniziare a pensare “come cazzo esco da questa situazione”? “Quali alternative posso avere”?

Qualcuno ti ha aiutato?

Solamente qualche famigliare e qualche consulente con esperienza.I problemi maggiori li ho avuti con avvocati e commercialisti che chiedevano solamente soldi in anticipo (avevano paura che saltassi velocemente,quindi volevano avere la certezza di incassare) e che dispensavano consigli inutili e privi di valore.Tutta teoria e zero fatti concreti.Erano più interessati alle loro cene con il club cittadino oppure al lungo weekend il fine settimana..

Diego ti ringraziamo per questa velocissima intervista,nelle prossime settimane,torneremo a parlare con te,chiedendoti nello specifico trucchi,consigli ed idee per riuscire a riprendersi la propria vita nelle mani.


Grazie a voi.Sono particolarmente contento di partecipare a questo blog e potere dare alle persone in difficoltà dei consigli su come uscire da queste situazioni.Ricordatevi,dovete avere la mentalità da guerriero e non mollare!

Per suggerimenti e consigli,scriveteci pure utilizzando il nostro modulo di contatto sul nostro blog.
Condividete questo post con amici e conoscenti per aiutare più persone possibile.












4 commenti:

  1. Ciao, sono convinto che l'approccio mentale sia l'unico che può veramente farti uscire dai debiti. Un amico mi ha parlato di una risorsa sul web che spiegava il concetto di parsimonia espresso in termini economici. Le sue parole mi hanno profondamente illuminato, peccato che non riesco più a reperire quella risorsa. Se per caso la trovate, potreste segnalarmela? Grazie e complimenti.

    RispondiElimina
  2. Luca Mazzi Altdebiti14 dicembre 2013 12:15

    La ringraziamo per il commento Gerardo.Ho chiesto al nostro webmaster di cercare questo link,la teniamo aggiornata.

    RispondiElimina
  3. Finanziamento di prestito di denaro tra Privato
    E-mail: sylviane.harry@hotmail.com
    Buongiorno, signore & signora
    Metto a vostra disposizione un prestito dal 2000€ a 1.700.000€ a
    condizioni molto semplice. su un tasso negoziabile soltanto delle garanzie
    da prevedere per la vostra domanda. E-mail: sylviane.harry@hotmail.com
    Ma appena ed onesto ed affidabile. Fatte conoscere l'importo di denaro che
    volete prestare, siamo vicino da soddisfarli. Infine per pi comprensione
    volete unirmi l'indirizzo - Mail: sylviane.harry@hotmail.com
    Pas de seri astenersi.

    RispondiElimina
  4. CIAO VISITATORI

    USCIRE DAL CAZZO FINANZIARIO CON L'AIUTO DI drbenjaminfinance@gmail.com

    Sono stato nei guai finanziari negli ultimi mesi, sono una mamma single con bambini a cui badare. Mi chiamo REBECCA MICHAELSON e vengo da Ridley Park, Pennsylvania. Un paio di settimane fa una mia amica è venuta a trovarmi e durante la nostra discussione mi ha parlato del DR BENJAMIN OWEN FINANCE di drbenjaminfinance@gmail.com che può aiutarmi a uscire dalla mia situazione finanziaria, non ci ho mai creduto perché ho speso così tanti soldi in diversi prestatori di prestiti che non hanno fatto altro che scappare con i miei soldi. Mi ha consigliato, ho fatto un tentativo perché anche lei e alcuni dei suoi colleghi sono stati salvati da questo prestatore divino con prestiti per rilanciare le loro attività in via di estinzione e pagare le bollette. quindi gli ho inviato una mail e gli ho spiegato tutto sulla mia situazione finanziaria e quindi mi ha guidato attraverso il processo di prestito che è stato molto breve e facile. Dopo che la mia richiesta di prestito del valore di 278.000,00EURO è stata concessa, tutto ciò che ho fatto è stato seguire l'elaborazione ed essere cooperativo e oggi sono un orgoglioso imprenditore che condivide la testimonianza del prestatore mandato da Dio. Puoi anche contattarlo tramite l'e-mail aziendale drbenjaminfinance@gmail.com

    GRAZIE MILLE

    RispondiElimina